Linklater

Il metodo

Kristin Linklater ha rivoluzionato, negli ultimi quarant’anni, l’arte e la tecnica vocale nel teatro. Il Metodo da lei sviluppato parte dal presupposto che ognuno possiede una voce in grado di esprimere l’infinita varietà di emozioni, complessità di stati d’animo e sfumature di pensiero di cui fa esperienza. Questa è la nostra voce naturale, la voce che è in noi “per nascita”.Questa voce tuttavia è nel corso della nostra vita modellata e condizionata da influenze esterne e da scelte personali relative all’immagine che vogliamo dare di noi stessi. Il risultato è la voce che conosciamo, la nostra voce familiare.La voce che ci è familiare, quella a cui siamo abituati, potrebbe risultare molto limitata nella performance. Perché la nostra voce familiare potrebbe essere in balia delle tensioni accumulate nel corso della vita e aver imparato a mascherare piuttosto che a rivelare i nostri pensieri e i nostri sentimenti, tanto da non essere disponibile alla libera espressione del contenuto di uno “script” (testo teatrale, spartito, discorso…).

Puglia
Io e Kristin
Alessia Di Pasquale (12)

A questo punto possiamo scegliere di costruire una voce che ad arte descriva emozioni e pensieri (i nostri o quelli del testo e del personaggio), o riconquistare l’uso della nostra voce naturale per consentire la trasmissione del nostro mondo interiore (delle emozioni e dell’immaginazione) a chi ci ascolta. La voce naturale ci permetterà di rivelare – non descrivere – le sfumature del pensiero e del sentire. Ma sarà soltanto liberando la nostra voce dalle tensioni abitudinarie che potremmo metterla al servizio di una libera comunicazione.Attraverso una serie di esercizi tesi a liberare, sviluppare, e potenziare la voce naturale, il Metodo Linklater offre una lucida visione del suo funzionamento, sia nel contesto più ampio della comunicazione interpersonale che nell’uso professionale.”

Oggi parlano tutti di liberare e dare libertà; io mi fido solo di Kristin”.
PETER BROOK

paracadute
test
palazzo_esposizioni

In occasione della mostra “Il corpo della voce” presso il Palazzo delle Esposizioni di Roma, il metodo Linklater ha partecipato con tutti gli insegnanti accreditati, ad un “riscaldamento vocale” per entrare in contatto con la propria voce attraverso il corpo ed il respiro, per immettersi nel percorso espositivo carichi della propria esperienza emotiva; attraverso la quale percepire intimamente le sperimentazioni ardite e sublimi raccontate in mostra.

Altre informazioni su Linklater le potete trovare qui:

www.linklatervoce.it

www.linklater.it

www.linklatervoice.com